CBDictionary

Cannabidiolo

Il cannabidiolo è il nome di uno degli oltre 100 cannabinoidi ottenuti naturalmente dalla pianta di cannabis. Il CBD è l’abbreviazione ufficiale del cannabidiolo, componente naturale di questa pianta. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), il consumo del cannabidiolo è sicuro purché sia ​​puro e non contenga tossine pericolose.
Sebbene le piante di Canapa e Cannabis (intesa come marijuana) siano parte della stessa famiglia e siano biologicamente correlate, la canapa è una variante della Cannabis Sativa con un bassissimo contenuto di THC e un alto contenuto di CBD, non produce un effetto psicoattivo, ed è stata per migliaia di anni utilizzata come materia prima per la produzione di beni come tessuti, carburanti, materie plastiche, per produrre generi alimentari e come erba officinale con usi medici. Questo è il motivo per cui viene chiamata Canapa industriale. Il cannabidiolo è un cannabinoide derivante da questo tipo di Cannabis Sativa, non ha quindi effetti psicoattivi o inebrianti. Colloquialmente: non ti fa sballare.

Return
HAI PIÙ DI 18 ANNI?
HAI PIÙ DI 18 ANNI?
0